Teatro Stabile di Verona
Fondazione Atlantide
Gat
presenta

L'AMANTE MILITARE
di Carlo Goldoni


con
ALESSANDRO ALBERTIN
Arlecchino e Don Alonso
PAOLA GIACOMETTI
Beatrice
SILVIA MANFRINI
Corallina
MICHELA OTTOLINI
Rosaura
ROBERTO PETRUZZELLI
Brighella e Don Garzia
ROBERTO VANDELLI
Pantalone e Don Sancio

accompagnamento musicale e strumentale di SABRINA REALE
maschere e scene RENZO ANTONELLO
costumi di CHIARA DEFANT
luci ENRICO BERARDI
assistente alla regia PAOLA DEGIULI

consulenza artistica LEONARDO DE COLLE
grazie a MARCO ONGARO e MASSIMO RUBULOTTA per la collaborazione

regia
Paolo Valerio

Per celebrare il terzo centenario dalla nascita del drammaturgo veneziano (1707), presentiamo il nuovo allestimento del Teatro Stabile di Verona, per la regia di Paolo Valerio Uno spettacolo che affronta tematiche di grande attualità, nella caratteristica ambientazione settecentesca, arricchita dall’uso sapiente della Commedia dell’Arte. L’opera, rappresentata per la prima volta a Venezia nel 1751, racchiude tensioni di grande attualità sui temi della guerra e dell' occupazione militare; del lontano sentimento dell'onore che tradisce le passioni per la vita. Un testo di grande teatralità, con spunti di brillante comicità e momenti di forte lirismo. La presenza inoltre di ruoli legati alla Commedia dell'Arte, consente di sviluppare il lavoro sulle maschere e quindi dare un importante motivo di interesse anche ad un pubblico internazionale. Questo testo così raramente frequentato dai palcoscenici italiani, ebbe una importante messa in scena con la regia di Strehler nella stagione '51 '52, interpretato tra gli altri, da Moretti, Bosetti e Rissone.
Paolo Valerio