Argot Produzioni
Teatro Pubblico Pugliese
Provincia di Lecce Assessorato alla cultura Festival Negroamaro
presentano



BREVIARIO DEL MEDITERRANEO
di Predrag Matveyevic

con
OMERO ANTONUTTI


regia di
Maurizio Panici

musiche dal vivo Novalia
immagini Marco Delogu


"Una grande voce della Mitteleuropa ha scritto sul Mediterraneo, un libro geniale, imprevedibile, fulmineo, che arricchisce sia la storiografia culturale, sia la vera e propria letteratura del mare (..) Quel mare, il Mediterraneo, che anche il grembo della nostra storia della nostra civiltà..."

Così in un breve passaggio dell'introduzione al libro Claudio Magris definisce "Breviario del Mediterraneo" di Predrag Matveyevic, insigne letterato, professore alla Sorbona di Parigi e attualmente alla Sapienza di Roma , grande studioso del "Mare Nostrum". Questo spettacolo vuole essere un omaggio alla cultura "mediterranea" calata direttamente nelle pietre, nelle rughe sul volto degli uomini, nei sapori del vino e dell'olio, nei colori delle onde. attraverso la presenza e la voce di uno dei più grandi attori italiani Omero Antonutti, con le sonorità del gruppo musicale dei Novalia, le immagini di Marco Delogu e la regia di Maurizio Panici, il racconto prende vita cercando di restituire il senso di questo grande mare, abbandonandosi al fascino della parola, ma anche circoscrivendone, rigorosamente il significato, i limiti e i confini, come un moderno Ulisse esperto del mito e della natura o come quegli uomini vissuti da sempre davanti al mare, esperti di venti e custodi un sapere antico che affonda le sue radici nelle acque del Mediterraneo.
Maurizio Panici