Balletto di Roma
presenta


DON CHISCIOTTE
Ovvero Storia del Cavaliere della Fantasia

liberamente tratto dal romanzo omonimo di Cervantes

con

ANDRE' DE LA ROCHE



coreografia Milena Zullo
musiche Marco Schiavoni-A.Vivaldi

Con questa nuova coreografia per il Balletto di Roma Milena Zullo pone al centro del suo spettacolo la volontà di recuperare quella speciale grazia dettata dall'ironia che attraversa tutta l'epopea "don chisciottesca": ironia intesa come filtro con il quale la coreografa "leggerà" le avventure del cavaliere, ma anche come chiave drammaturgia delle varie azioni, in cui s'imbatte il protagonista. Su queste linee di lavoro, cadenzate come tappe di un viaggio, si muoverà il suo Don Chisciotte, in una sorta di gioioso, brillante e divertito, auspicato ritorno della "fantasia (e della poesia), al potere" che è un omaggio affettuoso ad uno dei titoli più amati del repertorio del balletto mondiale.
Silvia Poletti