Compagnia Mario Chiocchio
presenta


LA MOLIERCOMICA
George Dandin - Le furberie di Scapino
di Molière

con
MASSIMO VENTURIELLO


regia
Armando Pugliese


Il primo tempo dello spettacolo è costituito dalla rappresentazione completa di "Georges Dandin".
Il secondo tempo dello spettacolo è costituito dalla rappresentazione completa di "Le furberie di Scapino".

Entrambi i capolavori comici di Molière saranno riadattati con molta discrezione perché non sforino i 50/60 minuti di durata l'uno. Compito non difficile perché non sono lunghi i essi appartengono alla categoria delle commedie di Molière in tre brevi atti. Il senso più profondamente teatrale dell'operazione è di mettere a confronto, nella stessa serata, le due principali e più consuete facce della medaglia tipicamente Molieriana: il protagonista babbeo e credulone (Scuola delle Mogli; Borghese gentiluomo, etc.) ed il protagonista furbo e imbroglione (tutti o quasi gli Sganarello, nel nostro caso Scapino, etc.) per offrire al pubblico occasione di divertimento certo e al protagonista e al regista l'occasione di una sfida teatrale di particolare impegno.