Florence Dance Company

presenta

CARMEN e BOLERO

con
GRAZIA GALANTE


regia




Per me ogni persona è unica, ma Grazia Galante è ancora più unica degli altri. L'ho scoperta all'accademia di danza di Roma e l'ho portata con me alla mia scuola (il Mudra). Grazia ha fatto talmente tanti progressi ed è maturata così tanto da farmi quasi paura: vedo in lei tutto il candore e la passione della giovinezza e nello stesso tempo una conoscenza del teatro che va al di là della coreografia, una scienza della scena, dello sguardo, del movimento, un'interiorità drammatica che sono veramente affascinanti: tra lei e me ci sono delle grandi affinità, non le parlo spesso, non le spiego molte cose e pertanto ho l'impressione che in uno sguardo, uno sfiorarsi delle mani, in un atteggiamento ci sia un contenuto molto importante e molto profondo. Grazia Galante ha la forza e l'innocenza di un'eroina italiana.
Maurice Bejart