Argot Produzioni
presenta



LA SPIAGGIA
di Luca De Bei

con
MARIA PAIATO


regia di
Maurizio Panici


Una donna e una spiaggia: due luoghi familiari e sconosciuti, due mondi vicini e inesplorati. Irene si interroga sulla propria vita, alla ricerca di una ragione per la sua solitudine. Una solitudine che affonda le radici nell'infanzia, che vive e cresce in una mancanza sottile e davastante: quella di un padre, un uomo che abbandona la sua famiglia per crearsi una nuova vita, un nuovo nucleo affettivo. La spiaggia Ŕ il luogo metaforico e fisico di una ricerca. E' il teatro degli incontri con il padre perduto e forse, un giorno, ritrovato. E', per Irene, il luogo dei suoi giochi di bambina, dei sogni da adolescente, delle esperienze della maturitÓ.