Baldrini Produzioni
presenta

QUANDRO LA MOGLIE E' IN VACANZA
di George Axelrod e Billy Wilder
traduzione e adattamento di Daniele Formica e Sibilla Barbieri

con
DANIELE FORMICA
SELEN

e con
Alessandra Angelone
Francesco Biolchini
Riccardo Scarafoni

regia
Daniele Formica

scene Gianluca Amodio
costumi Elisabetta Viola
disegno luci Domenico Amatucci


La commedia di George Axelrod (titolo originale The Seven Year Itch), da cui è stato tratto il celebre film del 1955 diretto magistralmente da Billy Wilder e interpretato dall'indimenticabile Marilyn Monroe, narra di un marito che si ritrova da solo in città per lavoro dopo la partenza della moglie e del figlio per le vacanze; quindi di un uomo tranquillo e abitudinario, forse anche un po' malinconico e annoiato, ma il destino è imprevedibile: durante l'assenza della consorte, ecco che la vita dell'uomo viene travolta dalla presenza, dapprima discreta, poi sempre più concreta, di un affascinante vicina di casa. Tra i due si vengono a creare situazioni che si miscelano tra imbarazzo e complicità, in un rapporto che diviene sempre più intrigante. Sul palcoscenico nei due ruoli principali Daniele Formica, sempre ironico e graffiante nelle sue interpretazioni, e la bellissima Selen, che è stata una vera rivelazione nel ruolo che fu di Marilyn. Come regista Daniele Formica ha lavorato confrontando fra loro il testo teatrale, per molti versi diverso da quello cinematografico, e quello del film. Li ha "ripuliti" di tutti i particolari letterari e drammaturgici che oggi potevano sembrare vetusti, ma soprattutto ha aggiunto e riscritto quanto né nel film né nel testo teatrale viene raccontato: ovvero quello che "combina" a distanza la moglie che è in vacanza. Con un finale decisamente a sorpresa...........