Associazione Teatrale Pistoiese
Benevento Città Spettacolo
presentano



TOMBA DI CANI
di Letizia Russo

con
ISA DANIELI

e con
Giuliano Amatucci, Sara Bertelà,
Aram Kian, Peppino Mazzotta, Federico Pacifici

regia
Cristina Pezzoli

scene Giacomo Andrico
costumi Rosanna Motni


Il testo si è aggiudicato all'unanimità, nell'ambito della 46° edizione del Premio Riccione per il Teatro, il Premio Pier Vittorio Tondelli per l'opera di un giovane autore sotto i trent'anni. La Giuria del Premio (composta da Franco Quadri, presidente, Vincenzo Consolo, Elena De Angeli, Luca Doninelli, Marisa Fabbri, Mario Fortunato, Maria Grazia Gregori, Massimo Marino, Enzo Moscato, Luca Ronconi e Renzo Tian) ha così motivato la sua scelta: "per la forza rabbiosa con cui questa acuta stupefacente ventunenne, senza trascurare la lezione di Sarah Kane ma con una propria sentita impronta, rappresenta un mondo condotto all'ultimo stadio dalle lente di una guerra disperata e stremante, giovandosi di una scrittura aspra e voluta, ma di immediato rilievo scenico per raccontare un'umanità primordiale ma forse futuribile, densa di richiami mitici e assai prossima a un'arcaica comunicazione con il regno dei morti. Se qualche disagio mina lo svolgersi dei fatti, emoziona nel profondo la costruzione singolarmente viva dei personaggi, vessati dal dolore, toccati dai rimorsi e tentati dal tradimento, che manifestano la loro angoscia attraverso lunghi dialoghi evocatori di un passato dalle poderose immagini dove il lacerarsi dei corpi si accompagna a un fermo sentimento della famiglia e dei principi fondamentali infranti per sempre dall'ineluttabilità di una fine guardata con pietà come se si trattasse d'un ritorno agli inizi .